ANATOCISMO BANCARIO

cos’è l’anatocismo bancario

L’anatocismo bancario è la pratica di sommare gl’interessi maturati al capitale prestato, diventando così la base per il calcolo di nuovi interessi.
In breve, l’anatocismo può essere definito come l’applicazione degl’interessi sugli interessi. Gli interessi passivi, dal 2000 conteggiati dalla Banca ogni trimestre, sono una “voce” che viene sommata al saldo debitore finale, facendolo aumentare vertiginosamente.
Il cliente che ha subito l’anatocismo si ritroverà ad aver pagato un interesse di gran lunga maggiore rispetto a quello effettivamente dovuto.

 

Non esiste un rimborso automatico a favore dei correntisti. L’unico modo per recuperare gli interessi, le commissioni, le competenze, le provvigioni e le varie spese addebitate indebitamente è quello di avviare una causa civile contro la banca ( in seguito a un tentativo di mediazione e conciliazioni), ai sensi del D.Lgs. n. 28/2010.

ricalcolo dei saldi e ricapitalizzazione

Prima di procedere alla richiesta di restituzione è necessario ricostruire l’esatto bilancio del conto corrente bancario. Si ricalcoleranno tutte le competenze dall’inizio del rapporto con la Banca, eliminando il costo derivante dalla illegittima capitalizzazione trimestrale degli interessi debitori, nonché da commissioni, spese ed altre indebite competenze.
Se il periodo è piuttosto lungo la pratica può portare a recuperare notevoli somme di denaro.

l’importanza di recuperare le somme dovute

Riuscire ad essere risarciti dalle banche può consentire di disporre di grosse e inaspettate somme di denaro, cosa che per ogni azienda può rappresentare l’opportunità di rimettersi sul mercato o di fare ulteriori investimenti.

perchè ConfidiLazio

Offriamo ai nostri associati la possibilità di recuperare le somme impropriamente sottratte dalle banche grazie a un team di professionisti, che dopo aver certificato il caso di Anatocismo progetteranno il miglior piano d’azione.

servizio erogato in collaborazione con partners finanziari di fiducia

© CREATED 2017 BY OFFICINA VISIONARIA